Giorgio Granatiero

Architect | Photographer

Veneziani



Andando oltre lo scenario da cartolina di una delle città più famose e amate al mondo, Venezia, Giorgio Granatiero ci porta attraverso quei luoghi che la rendono una città viva e vera come ogni altra, cercando di carpire alla fine chi siano i veneziani, coloro che la abitano. Partendo da un interrogativo che può diventare spunto di riflessione generale sullo stato e il futuro di Venezia e di altre città italiane, “Veneziani” ci mostra, granitici eppure fragili, gli abitanti sconosciuti di una città sempre in vetrina, cercando all’essenza una visione sincera e dolcemente spietata che ci permetta di specchiarci, come nelle acque dei suoi canali, e riconoscerci, fermando chi siamo oggi anche noi e chiederci infine se viviamo o meno sull’orlo di un mondo che sta cambiando per sempre.


“Perché ci sono anche loro, a Venezia. Senza di loro, Venezia sarebbe solo una città artificiale, sintetica, una experience per turisti. Invece eccoli, nelle calli e nei campielli, i veneziani, vivere una città che non sono venuti a vedere, ma che usano tutti i giorni.”
Michele Smargiassi

1660039683sec